Terminator T-800

Il piccolo mostro hollywoodiano

Era il lontano 1985 quando nelle sale cinematografiche italiane uscì il colosso cult Terminator, un film d’azione che ha appassionati grandi e piccoli. Per chi era già amante del settore sarà rimasto entusiasmato anche dalla vastità dell’arsenale del Cyborg. 
S.D.M. , azienda ormai famosissima nel mondo delle armi, ha deciso di onorare il film realizzando un modello unico, usato dal celebre Arnold Schwarzenegger. Un fucile spietato, che intimorisce alla sola vista: il Terminator T-800.

L’azienda cinese, che ha sbarellato la concorrenza co i suoi prezzi, lancia un’arma fuori dal comune, adatta a uomini “di polso”

Il Terminator T-800 è un fucile con azionamento a leva di piccole dimensioni, caratterizzato da una piccola impugnatura per la mano dominante e l’assenza di calciatura. La canna da 16 pollici, nonostante l’apparenza, permette un controllo discreto dell’arma, anche se, come ci insegna il film, predilige l’uso folle a singola mano.

Caratteristiche e prova

Il serbatoio contiene fino a 5 colpi in calibro 12/70, ottimo da equipaggiare con munizioni da difesa abitativa presenti sul mercato. 

Comoda anche la leva che permette l’azionamento, fluida nel suo movimento e abbastanza larga da ospitare le mani anche più grandi. E se abbiamo detto che è adatto a uomini “di polso” non stavamo mentendo, il rinculo è forte e dopo qualche colpo si fa sentire. 

Con una lunghezza totale di poco più di mezzo metro, entra sicuramente nella categoria di armi destinate alla difesa abitativa, un fucile compatto, leggero ed economico adatto a garantire la vostra sicurezza e quella dei vostri cari.

Una volta acquistato il vostro Terminator T-800 vi basterà salire in sella alla vostra Harley Dsavidson e andare anche voi alla ricerca di Sarah Connor, in pieno stile Terminator.

Questo sito utilizza i cookie per offrirvi una migliore esperienza di navigazione. Navigando in questo sito web, l'utente accetta l'uso dei cookie da parte nostra.